Benvenuti



Le mie amiche

martedì 24 maggio 2011

Pasta con gli orapi

Ieri, durante una gita in montagna, ho raccolto gli orapi, erbette selvatiche appena spuntate, simili agli spinaci.
Queste le foto del prato dove li ho raccolti.                                       





Oggi, lavoro lungo e noioso li ho ben puliti, lavati e cucinati.

Lascio la ricetta per questa pasta, semplicissima ma per me ottima.
Se non trovate gli orapi potete sostituirli con spinaci o altre erbette.

Ingredienti:
Orecchiette del contadino.
orapi
olio, sale, aglio, peperoncino,
parmigiano grattugiato.


Ho messo a bollire l'acqua per la pasta con una bella manciata di orapi e il sale, intanto che l'acqua prende il bollore ho messo al fuoco una padella con abbondante olio, aglio e peperoncino, appena l'aglio si è colorito, l'ho levato e aggiunto un'altra manciata di orapi, lasciandoli cuocere nella loro acqua, piano piano. 
Ho cotto la pasta, scolata e messa nella padella con l'olio e gli orapi, rigirandola.
Spolverata con abbondante parmigiano e portata in tavola.






7 commenti:

Lisy Design ha detto...

Hola Elisa , las fotos son fantasticas , no conocia esa planta y la orapa no se que es asi que tuneare la receta un poco si me animo ha hacerla
besitos

Valentina ha detto...

Piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog!
A presto
Vale

katia ha detto...

non conoscevo questo tipo di erba...sei fantastica!!!!

Iris ha detto...

Ti ringrazio di essere passata da me ed essere diventata mia sostenitrice, ricambio volentieri. Mi piace molto il tuo blog, interessante e versatile. Ti verrò a trovare spesso.
Iris

ah.... la cagnolina è un cagnolino e ti ringrazia molto

sbrenzola ha detto...

sembrano buoni, i posti sono splendidi

Violeta ha detto...

No conocía esta receta, se ve muy rica.Besos.

Galadriel ha detto...

Ciao Elisa, grazie per aver partecipato al mio blog candy!
Buona fortuna!
Roberta