Benvenuti



Le mie amiche

mercoledì 1 agosto 2012

Guanti senza dita

Sicuramente non è la stagione per usare i guanti di lana ma Mirella ha organizzato questo sal e non ho resistito, lavorare la lana con il caldo non è facile ma sono riuscita a finirli. Ringrazio Mirella per l'idea e le spiegazioni.

11 commenti:

Very ha detto...

Bellissimi, mi piace molto il colore!! Beh, se hai soferto un pò per la stagione..la soddisfazione del risultato finale è ancora più grande, no?
Complimenti!!

katia ha detto...

bellissimi,li sto facendo anch'io!!!
ma sei stata bravissima.

Daniela ha detto...

Non è la stagione ma sono bellissimi, e poi li avrai già pronti al momento giusto, mica è da poco.
Se ti va di venire nel mio blog, sulla colonna di destra, c'è un premietto (quello con i fiori di pesco) ideato da me, non ci sono regole, basta prenderlo e a tua volta potrai darlo a chi vuoi.
Ciao Daniela

Francesca ha detto...

bravissima!! hai terminato i guantini!!

cri66 ha detto...

Complimentissimi per il lavoro ma soprattutto per aver usato la lana con queste temperature!
cri

Crissi ha detto...

Sehr schöne Pulswärmer, Elisa!
♥Crissi♥

sbrenzola ha detto...

brava Elisa la mia tappa è rimasta sulla carta, mi deciderò prima o poi? mah

Gabriella ha detto...

Belli i tuoi guanti, io lavoro la lana d'estate perchè per poter confezionare i maglioncini natalizi per i miei due bimbi piccoli, devo avviarmi per tempo.E' vero che è difficile lavorare la lana col caldo, ma i risultati ripagano. Baci.

Violeta ha detto...

Es un tejido muy bello.Besos.

liliana ha detto...

sono molto carine , non vedo l'ora che ci metto guanti e va via questo caldo ,fa molto caldo buona serata tanti baci lili

RobbyRoby ha detto...

ciao
io adoro questo tipo di guanti.