Benvenuti



Le mie amiche

mercoledì 31 agosto 2011

Grembiule nonna papera

Sulla taschina di questo grembiule non sapevo cosa ricamare, poi ho trovato lo schema di Nonna Papera.....
Dai miei ricordi di bimba, quando leggevo i fumetti di Topolino, Nonna Papera era sempre indaffarata in cucina, per questo mi è sembrato il soggetto adatto.



domenica 28 agosto 2011

1° blog candy


E' passato quasi un anno da quando ho scritto il primo post, mi sembra giusto festeggiare con tutti i miei follower e con voi gentili amiche che siete passate e avete lasciato tanti  graditi commenti.
Mi piacerebbe organizzare una mega festa e invitarvi tutti, purtroppo non è possibile, ecco allora che rimedio con un blog candy, se volete, potete partecipare.

Le regole sono poche, basta lasciare un messaggio a questo post, entro le ore 24 del 28 settembre, se volete mettere il banner nel vostro blog ne sarò felice ma non è un obbligo.

Naturalmente possono partecipare tutti anche se non sono miei follower, chi lo vorrà diventare sarà bene accolto.

Per assegnare il premio, ho pensato di seguire l'estrazione del lotto di giovedì 29 settembre, vincerà il premio chi avrà il numero del primo estratto sulla ruota nazionale. Se non ci sarà si passerà al secondo estratto, al terzo ecc

I numeri verranno assegnati in ordine di commento, il primo avrà il n° 1 e via di seguito.

Il premio sarà composto da prodotti del commercio equo e solidale, nei prossimi giorni vado a  rifornirmi e metterò la foto.

Vi aspetto numerosi e auguro a tutti buona fortuna.

venerdì 26 agosto 2011

Borsetta

Ho voluto sperimentare, non ho cucito i quadretti ma ho intrecciato delle strisce di stoffa.




L'interno con taschina.


venerdì 19 agosto 2011

Gita a Saint Moritz

Ieri era una bellissima giornata, io e la mia metà, siamo partiti con la moto, destinazione Saint Moritz.
Dopo il passo Aprica siamo arrivati a Tirano e passata la dogana per la Svizzera, siamo saliti verso il passo Bernina, scendendo poi verso la nostra meta.
Dopo una passeggiata in riva al laghetto ci siamo diretti al passo Maloja, verso la val Chiavenna e la Valtellina per riprendere la salita del passo Aprica e puntare verso casa dove siamo arrivati a sera, dopo aver percorso 320 Km su e giù per i monti, stanchi ma soddisfatti dei bellissimi panorami che abbiamo visto.

Ecco alcune foto, scusatemi se non sono bellissime, le ho scattate in sella alla moto in movimento.


Passo Bernina


Discesa dal passo Bernina


Saint Moritz

Laghetto sulla strada del passo Maloja

 Passo Maloja


Strada dal passo Maloja verso la val Chiavenna

mercoledì 17 agosto 2011

Prova appliquè

Mi piaceva questa tecnica dell'appliquè ma mi sembrava  un po' difficile, oggi ho voluto provare
con un semplice motivo.
L'ho applicato a mano con piccoli punti nascosti,
è stato più facile del previsto anche se il risultato non è perfetto.

giovedì 11 agosto 2011

Fatina

Ho trovato lo schema free di questa fatina sul blog di "Passione ricamo", non sono particolarmente attratta dalle fate (preferisco le streghe...... )                                                                                     



ma questa mi è piaciuta subito, si ricama facilmente e il risultato mi soddisfa.
Ora devo decidere come utilizzare il ricamo, accetto suggerimenti.

lunedì 8 agosto 2011

Insalata di farro

Questa ricetta mi è stata suggerita da mio figlio, single e buongustaio.
E' fresca, veloce da fare, adatta per la stagione estiva.


Non metto il peso degli ingredienti perchè ho fatto ad occhio.
Ingredienti:
farro
olive nere
gamberi
olio
sale
prezzemolo.
  Esecuzione:
Far cuocere il farro in acqua fredda, io ho usato il perlato, ci vogliono circa 30 minuti,
salarlo a fine cottura, scolarlo, metterlo in una terrina e aggiungere un po' d'olio, mescolare per non far appiccicare i chicchi e lasciar raffreddare.
Intanto pulire e cuocere i gamberi.
Quando il farro e i gamberi sono freddi, unirli, aggiungere anche le olive ed il prezzemolo tritato, aggiustare di sale ed olio.
Pronta da gustare!


s

lunedì 1 agosto 2011

Biscotti di Garibaldi.




In questo anno di festeggiamenti per il 150° anniversario dell'unità d'Italia ho sentito
parlare dei biscotti di Garibaldi.
Sembra che Garibaldi ne fosse ghiotto, la ricetta originale non l'ho trovata ma ho voluto provare a riprodurli, sono buonissimi, infatti sono durati il tempo per fotografarli e ce li siamo mangiati tutti..........


La mia ricetta:
250 gr. di farina
90 gr. di burro
2 albumi
Pizzico di sale
60gr. di zucchero
250gr. di uvetta.
Sciogliere il burro, mescolarlo alla farina e allo zucchero, aggiungere un pizzico di sale e gli albumi.
Stendere la pasta in una sfoglia, spalmarne metà con l’uvetta tritata, ripiegarla e stenderla ancora.
Tagliare dei rettangoli, adagiarli sulla placca del forno ricoperta con carta forno, infornare per circa 15 minuti con forno a temperatura moderata.